Testata

Brigitta Bulgari




Sacrosanta
 


Quando “Panorama” si cimenta nella copertura politica dell'editore vero, scrive cazzate a raffica che nemmeno più le casalinghe se le bevono.
Poi - perfettamente allineato alla televisione liberata da alcuni tabù (almeno lo sdoganamento delle pornostar è passato) - spara una copertina che io stesso avrei titolato allo stesso modo :

“Questa donna è un pericolo pubblico.
Brigitta Bulgari è in carcere per uno spogliarello hard.
Rischia una condanna a 12 anni.
Nell'era del sesso accessibile a tutti, era necessario rinchiuderla in cella ?”.

Cos'è successo ?
Beh ... più o meno si sa : il 22 maggio, la splendida pornodiva ungherese
di madre svedese (già Miss Penthouse America nel 2004) Brigitta Kocsis - in arte Brigitta Bulgari [ 1 , 2 ] - ha eseguito uno spogliarello a tarda ora, in una discoteca di Montebelluna, con esplicita masturbazione ... non era il primo, e per uno precedentemente performato nel mese di febbraio a Fossato di Vico era stata denunciata.
E quindi perseguitata.
Motivo dell'arresto immediato : la presenza di minorenni tra il pubblico, da 16 a 18 anni di età - alcune fonti [ 3 , 4 ] riportano che i più giovani spettatori avessero meno di 16 anni - che successivamente hanno postato materiale fotografico e video su Facebook e altri siti [ 5 ].
Una legge del governo Prodi (1998) prevede il carcere da 6 a 12 anni per chi “induce minori di 18 anni a partecipare a esibizioni pornografiche”.
Insomma : la donna è - attraverso il suo corpo - fisiologicamente tentatrice, e pertanto va punita. Io mi aspetterei che questo ragionamento sia inscritto nel codice penale di un Paese teocratico ... non in un Paese laico.
(il Belpaese è laico ? ... ah ... c'è il Vaticano).
Ma non doveva essere responsabilità del gestore del locale, la verifica dell'età degli spettatori all'evento ?
Certo ... per il magistrato Giuliano Mignini - che ha condotto le indagini sull'omicidio di Meredith Kercher - sarebbe stato un colpo mediatico di livello inferiore, l'arresto di un anonimo - alle masse - gestore di discoteca.
Fa più effetto la “peccatrice” in carcere, Santa Inquisizione nel 2010 : in un Paese che non vuole alcuna evoluzione di sè.
E nel quale sarebbe ora di rivedere drasticamente al ribasso il limite della maggiore età, prendendo atto di quanto crescono in fretta i ragazzini e le ragazzine italiane ... armonizzare l'azione educativa - famigliare e scolastica - e la legislazione in materia, anzichè reprimere l'energia vitale e nascondere agli occhi quello che - grazie alla rete - non si può seriamente credere di potere celare.
Conoscenza a 360°.
Chi ha scelto le parole per la felice copertina del settimanale se n'è già reso conto ... viviamo nell'era del sesso accessibile a tutti.
Ma non tutti vogliono accedere al sesso.

(in questo video - tratto da un film - i due personaggi discutono degli effetti della frustrazione sessuale di Sistema).

Sequel

Qualche giorno fa è uscita dal carcere “Baldenich” (dal nome della strada) di Belluno e si trova agli arresti domiciliari, in attesa della decisione del Tribunale del riesame.
Pare abbia dichiarato l'intenzione di lasciare il mondo dell'hardcore [ 6 ] : la bella cavalla ugro-finnica dagli occhi di gatta non ci deluda, e non metta in scena un'improvvisa conversione alla bigotteria cristiana (nei fatti) e alla morigeratezza consigliata dalle Sacre Scritture ...

(sarebbe uno spettacolo più osceno dell'esposizione di quanto madre Natura le ha dato con generosità).

Links 


Show porno davanti a minorenni, Brigitta Bulgari = Un video - tagliato - dello show a Fossato di Vico (in youreporter.it)

Brigitta Bulgari = video in margosexy.com


...

Brigitta Bulgari n. 02 = post del Bufalo


tag BRIGITTA BULGARI

Bookmark and Share

2 commenti:

  1. 12 anni, ma ci rendiamo conto.
    Neanche i ladri vanno in carcere per per tutto questo tempo...

    RispondiElimina
  2. Ma nemmeno gli assassini ... te ne rendi conto ?

    RispondiElimina