Testata

Sole e acciaio




Samurai

Il 25 novembre 1970 - io avevo 26 giorni di vita - Yukio Mishima occupa l'ufficio del generale Mashita con quattro allievi del suo “esercito personale” e sul terrazzo tiene un discorso (l'ultimo) ai soldati ed ufficiali regolari che erano accorsi nel piazzale, in diretta catodica.
Poi rientra nell'ufficio, ed assistito dai suoi ragazzi esegue il rituale del seppuku [ 1 ] che consta dell'harakiri (taglio del ventre) concluso dalla decapitazione del sacrificante sè, con un colpo ben assestato di katana.
Il gesto lo rende immortale nell'immaginario comune.
Nel video che propongo : sono state montate le immagini della tv nipponica e dal film “Yûkoku” (1966) [ 2 ] sul pezzo “Sole e acciaio”, tratto dall'omonimo concept album di Sköll [ 3 , 4 ] (capace e sedicente cantautore di rock identitario).
Una ricostruzione fedele degli ultimi minuti dell'autore [ 5 ] è nel film “Mishima: A Life in Four Chapters” (1985) [ 6 ].

(no tag)

Credo che di identitario, in questo Paese denominato Repubblica Italiana, vi sia ormai poco o nulla : qui dobbiamo sbrigarci a ricostruire le nostre identità singole (di qualunque orientamento : il mio è un ragionamento oltre la politica delle bandierine) per recuperare coscienza ed autostima individuale ... per rinfocolare qualche brace di quell'orgoglio che da solo può evitarci la fine della carne da macello nel nome del “produci - consuma - crepa” [ 7 ].
E ci può di nuovo unire ai nostri simili.
Mishima scelse la via forse più difficile, ed è stato coerente con il costrutto di sè, fino a quella data : per questo merita attenzione (se non stima).
Sköll è taggato come autore destrista, e a me non piace leggere le etichette prima di consumare : il cd citato si distingue per le buone musiche ed i testi dedicati alla vita e alla poetica dello scrittore che s'intrecciano con il malumore esistenziale di un ragazzo della periferia italiana ...

Link

Sköll - Sole e acciaio = video in Youtube.com

Yukio Mishima n. 01




(chiaro)


“Potete facilmente trovare due caratteristiche contrastanti, nella cultura e nel carattere giapponese : una è l'eleganza, l'altra è la brutalità.
Ma queste due caratteristiche, in qualche occasione, sono combinate in modo stretto ...

[ ... ]

Nella tradizione dei samurai, il senso del bello era sempre connesso con la morte : se faceva harakiri, gli era prescritto di truccarsi il viso con cipria e rossetto, per presentarsi meglio dopo la morte”.

Stralci da una magistrale conversazione in più atti con lo scrittore Yukio Mishima (1925 - 70) [ 1 ] : sullo spirito giapponese e la tradizione.
Dalla critica è stato taggato come destrista - egli stesso nell'intervista depreca la cultura andante del tempo (era il 1970, pieno sessantotto) ed i “figli dei fiori tutti pace-e-amore” - ma oltre i recinti (e le recinzioni sono sempre altri, che le montano) mi chiedo : possibile che non possiamo approfondire e recuperare quel nocciolo di dedizione e coerenza di parole-ed-azione ?
Credo che ogni elemento sia ricontestualizzabile senza perderne la purezza ... la Storia ci insegna che è la cultura complessiva del Sol levante a procedere per successive implementazioni di frammenti esterni, ricombinati in armoniosa sinergia.
Per un utile uso quotidiano (ad esempio) : nell'ossimoroso sposalizio tra quelli che a noi occidentali troppe volte sembrano ancòra estremi inconciliabili, c'è l'intimità apparentemente schizoide ma quotidiana che qualcuno di noi amministra con lubrificati artifici.
E qualcun altro ... (incapace di tanto, o semplicemente stanco ed arenato) schizza di brutto ...

(continua).

Links

Yukio Mishima speaking in english = video in Youtube.com

Yukio Mishima = scheda in wikipedia.org [ ita ]

Osservando Lady Gaga




Su L. G.

“[ ... ] in ciò consiste l'arte di questi personaggi : piacere a milioni di persone con un contatto intimo, che può agire come una rivelazione personale”.

[ Luisa Muraro ] [ 6 ]

(anime)

A me sembra puro “zucchero filato” : l'ennesima teenager sfacciata | bambolina rifatta [ 1 ] - snodabile - vestibile - giocabile che il forte business musicale amerikano ha imposto al mondo.
E molto del suo look ricombinato all'infinito purchè in contravvenzione alle regole, lo deve alle mode di strada giapponesi [ 2 ].
Chissà.
Forse è colpa del mio sguardo superficiale su Stefani Joanne Angelina Germanotta detta “Lady Gaga” [ 3 , 4 ].
Sul free-press “Metro” [ 5 ] cartaceo che ho raccattato stamane a colazione, ho trovato un'analisi delle tante possibili ma abbastanza interessante [ 6 ] scritta dalla filosofa Luisa Muraro : un elogio dell'essere fedeli a sè stessi secondo il metro del cuore e dei desideri personali, oltre il sistema valutativo codificato ed applicato dalla struttura sistemica (scolastica e lavorativa) che geometrizza l'ambiente in cui viviamo e il nostro agire.
Il riscatto (romantico) dell'individuo attraverso una presa di autocoscienza ... l'ennesima puntata.
Quindi l'azione : la Germanotta rompe gli schemi con eclatante spregiudicatezza estetica.
Questa è una buona lezione desumibile dal personaggio in primo piano : tirare fuori il coraggio.

(continua).

Links

Lady Gaga = scheda in wikipedia.org [ eng ]

La lezione di Lady Gaga = opinione di Luisa Muraro (scansionata da “Metro” di mercoledì 28 luglio 2010)

Alejandro




...

Più di 58.000.000 di visualizzazioni di questo video di Lady Gaga [ 1 , 2 ] al momento in cui scrivo.
Perchè ?

...

Questo corto (quasi 9 minuti) inizia con una palese citazione di un famoso spot di Moschino
e prosegue con balletti sadomaso-nazi, fino ad una protratta gang bang mimata.
La musica è già abbastanza ascoltata (roba alla Madonna), il video si distingue per l'iperestetica ambientazione (post-tutto) : sfavillante cura dei particolari e rotazione cromatica delle coreografie che gratificano gli occhi ... danze guidate da una ragazza normale : tarchiatella e seno poco bello (come uova sode) ha dalla sua diversi profili interessanti e la disponibilità a qualsiasi maquillage e commistione di mode (che appaga la vista).
Il testo è il solito tira-e-molla tra ragazza e ragazzo (chiave del successo) che finisce - in parole povere - con un sincero “chissenefrega di come ti chiami, purchè lo facciamo” nel ritornello :

So che siamo giovani
e so che potresti amarmi
Ma non posso più stare con te in questo modo
Alejandro

Lei ha entrambe le mani
in tasca
E lei non ti guarderà
non ti guarderà
Lei nasconde il vero amore
nella sua borsetta
ha un anello intorno al dito
Intorno a te

Tu sai che ti amo ragazzo
caldo come il Messico, gioisci
A questo punto devo scegliere
non ho nulla da perdere

non chiamare il mio nome
non chiamare il mio nome, Alejandro
non sono la tua ragazza
non sono la tua ragazza, Fernando

non voglio baciare, non voglio toccare
fumo solo una sigaretta e vado
non chiamare il mio nome
non chiamare il mio nome, Roberto

[ ... ]

Link

Alejandro = video del singolo di Lady Gaga (in Youtube.com)

Furio



Chiusura

Il blogger e fotografo Furio Detti ha chiuso il blog “anARca” [ 1 ] : uno dei tanti spazi nel web che cresceva ... che dire ?
Ero uno dei lettori che seguiva il blog (di fatti e opinioni) e mi piaceva lo stile “filosofico” che tagliava la carne fino al midollo ... viene a mancare una lettura periodica mai banale nè politicamente taggata.
E' strana, la sensazione di vuoto che prende quando uno di noi decide di chiudere un'arteria della propria interazione : è “morte” officiata con un seppuku [ 2 ] virtuale (ma non irreale) che lascia sbigottiti per qualche giorno.
Ci viene tolta una presenza di sostanza concreta e la stizza è la prima reazione, che deve lasciare posto al rispetto per la decisione e le ragioni dell'amico di anni di rete, ch'è sempre alla ricerca di ciò che è più profondo delle convenzioni e delle strutture apparenti.

...

(ripubblicherò qualche post
dei suoi e qualche discussione su questo mio canale, e intanto listo le sue attività on-line ancòra attive).

Links

(new)design4fun = web design

3200iso = photoblog

brainbuster.radioblog = podcast

Love Parade 2010




Quelli che contano i soldi ...

La Love Parade [ 1 ] di Duisburg è finita in tragedia : 19 ragazzi morti (tra questi l'italiana Giulia Minola) [ 2 , 3 ].
Pare che l'accesso all'area del parco destinata all'happening fosse un tunnel stretto per l'afflusso massivo di gente (1,4 milioni nella giornata contro i 500.000 giudicati “fisiologici”) ... una colpevole leggerezza dell'organizzazione capitanata da Rainer Schaller [ 4 ].
Discussa anche la Questura della città tedesca per l'impiego di insufficiente forza di Polizia a sovrintendere l'avvenimento, ma la prima responsabilità (ed anche di un minimo ordine interno e di una logistica idonea alla massa di partecipanti) è sempre di chi organizza.
Ci può stare la statistica e tragica morte chi si strafà, ma il tritacarne (pianificato) non è assolvibile ed è anche un assist “stupendo” ai reazionari europei, che difficolteranno maggiormente e con più convinzione questo tipo di avvenimenti nei vari Paesi dell'Unione.

...

Bravo Rainer ... anzi : idiota !

...

(vedrete che le assicurazioni pagheranno e nessuno finirà in galera ... e sopravviveranno “felici e contenti” : anche in Germania si dilettano nello scaricabarile e tale Eva Herman spara cazzate [ 5 ]).

Come unico prodotto derivato dalla matassa delle emozioni, spero in una seria riflessione da parte di chi organizza queste manifestazioni massive (di qualunque genere) al fine di garantire la logistica minima ai ragazzi.

Links

Duisburg, 19 morti alla Love Parade = articolo in Corriere.it

Rainer Schaller = scheda in wikipedia.org

Attak




...

Crudo - grezzo - cyberpunk “chimico” : quello in clip dei K.M.F.D.M. [ 1 ] ... gruppo tedesco (industriale) estremo.
Manifattura quasi-artigianale che ricorda il periodo smanettone dei 16 bit - a cavallo tra gli anni '80 e '90 - e con inserti di “Second Life” [ 2 ].

Link

Attak reloaded = video in Youtube.com

Musicassetta





Nostalgia ?


Evocata e quindi postata : il supporto più popolare per l'ascolto della musica (prima dei cd e degli mp3) ... ma anche il primo supporto informatico [ 1 ] di massa per la registrazione e la lettura di dati.
Ce n'erano almeno un paio, nelle tasche degli zaini di chi adesso ha 40 - 50 anni ed usava gli home-computer a 8 bit [ 2 , 3 ].
Il nastro magnetico (oramai in disuso) è stato usato anche come materiale per la produzione di opere d'arte figurative.

Link

Musicassetta = scheda in wikipedia.org

Bookmark and Share

Vuze





Ganzo


Vuze [ 1 , 2 ] è una suite per la condivisione e il download p2p dei file, completa di torrent finder - conversione nei formati dei dispositivi portatili più diffusi [ 3 ] - feedback degli utenti -
masterizzazione ( con la versione Plus assieme ad altre funzioni aggiuntive : 24,99 € all'anno ).
Chi vuole qualcosa di più leggero ( ma comunque efficiente ) ... può usare il BitTorrent client µTorrent [ 4 ] in combinazione con un torrent finder on-line come Kickass [ 5 ] o altri.

Links


Vuze = sito ufficiale

Vuze = recensione di Sebina Pulvirenti in Softonic.it

Bookmark and Share

Kickass torrents





Calcio in culo ?


Motore di ricerca ( torrent finder ) e data-base di file p2p [ 1 ] distribuiti via-torrent [ 2 ] ch'è poggiato su server ucraino [ 3 ] : è provvisto di forum e gruppi sociali, gadget vari.
Molte funzioni e approfondimenti sono disponibili solo per chi sottoscrive un account ( gratuito ).
Una modalità di scambio ch'è può essere usata per qualsiasi tipo e quantità di materiale digitale ( anche proprio ) ma spesso è l'equivalente bulimica della duplicazione delle musicassette [ 4 ] negli anni '70 e '80, e s'è diffusa pandemicamente e mette in crisi i conti delle compagnie di produzione audiovisiva ... se ne lagnano da anni : sarà poi vero ?
Credo poco alle falle del Sistema : mi pare un altro caso di “panem et circenses” nel tempo della Grande crisi economica ...
Questi siti di smistamento vengono periodicamente smantellati ma poi rinascono in altre forme ... sono indispensabili per recuperare materiale fuori-commercio bypassando il lucroso circuito dei collezionisti, e possono essere usati anche per distribuire materiale proprio.
Inoltre : leggendo le liste, vedrete come le opere vengono distribuite quasi sempre in un formato ridotto e non in quello originale : chi vuole la qualità massima deve rompersi il culo aspettando qualche donatore generoso ( oppure deve mettere mano al portafoglio e andare in negozio ).

Link

Kickass torrents = sito per lo scambio di file

Bookmark and Share

Ed è SOLO il primo giorno




ah


Certi lunedì sono così : bestiali ...

---

A causa di problemi con alcuni add-ons (suppongo) di Seamonkey [ 1 ] 2.0.6 che mi creano instabilità al software, non posso recuperare la fonte ed eseguire la solita didascalia alla foto (con il link al sito-sorgente).
Riparerò al più presto.

27 - 04 - 2012

beh.

L'importante è arrivarci ... direi che la fonte originale della foto è il gentile sito “Fuck her throat” ( v.m. 18 ).


Bookmark and Share

Zuzana Light n. 01




On-line

Non è la “Kika” (1993) di Pedro Almodovar [ 1 ] ma grazie al web ci si sta avvicinando ... questa femmina slava è un'icona della connessione tra realtà materiale e realtà virtuale.

Bodyrock.tv

Da qualche tempo posto video di workout sul mio account di Facebook [ 2 ] : per me è inusuale interessarmi al fitness ma ... ho bisogno di una bella riassettata.
Sull'account del Guerriero Fulvio Cavicchi [ 3 ] ho (ri-)scoperto questa praticante che insegna esercizi per tonificare il fisico : ho scoperto che la modella ceka Zuzana Light è un mito del web e i suoi video hanno fino a 8 milioni di visualizzazioni su Youtube e oltre ... il motivo ?
Beh.
Scopritelo.

2

Sulla vera identità di Zuzana gira del gossip piccante nella rete [ 4 ] ma probabilmente sbagliato ... eppure, io questa ragazza l'avevo già vista, ha un viso ed un corpo che non si dimenticano (anche con ritocchi estetici come piccoli interventi di chirurgia e tintura dei capelli).

Links


Bodyrock.tv = sito di fitness

Who is Zuzana Bodyrock ? = scheda in Answers.com (balle)

...

Susana Spears & Light = post di bufalo70


Bookmark and Share

Graffiti + Sentimento




(...)

Lo avevo visto tempo fa sul blog dell'amico Simone Di Gregorio [ 1 ], questo video prodotto dalla branca canadese della Pfizer [ 2 , 3 ] per promuovere “More than medication” [ 4 ] : sito dedicato ai consigli per vivere bene e stare in salute, roba commestibile dal consumatore-medio (come me e la maggioranza di voi).
Questo “spot” forse sarebbe vietato nel Belpaese, a causa delle strette leggi sulla comunicazione dei medicinali potrebbe essere giudicato come ingannevole ... e non passerebbe nemmeno come “pubblicità progresso” : che orrore, si vede un ragazzino che imbratta i muri graffitando !

Links

More than medication = spot della Pfizer (in Youtube.com)

More than medication = sito della Pfizer

El Bocho / Berlino




Abusivo
El Bocho [ 1 , 2 , 3 ] è un artista di strada che lavora principalmente a Berlino (ha performato anche a San Paolo - Parigi - Colonia - Varsavia e altre città).
Ha dimostrato versatilità tecnica (graffiti urbani, poster, pittura su tela, tape art) e stilistica (i diversi soggetti ritratti con differente tratto) ... lavora anche per i locali e gli sono state dedicate alcune esposizioni.
Però.
E' un creativo abusivo ed un fuorilegge, secondo l'ottuso codice civile che in Germania come ovunque è in conflitto con la street art [ 4 ].
Per questo motivo ha il viso sempre coperto, nelle foto che lo ritraggono.








Camminando in Torstrasse

Ho trovato un paio di suoi poster che m'hanno colpito : li ho fotografati (nel maggio 2009) e quest'anno li ho ritagliati e cartoonizzati con una combinazione di filtri di Adobe Photoshop finalizzata a fondere il soggetto principale della foto con la “cornice” e creare così un'opera nuova e derivata.

(cliccate sulle immagini per un ingrandimento).

Links
El Bocho = sito ufficiale

El Bocho = pagina in myspace.com

In the presence of enemies - Part I




“I saw a white light
Shining there before me
Walking to it
I waited for the end
A final vision
Promising salvation
A resurrection
For a fallen man

Do you still wait for your God
And the symbol of your faith?

I can free you from this Hell and misery
You should never be ashamed, my son
I can give you power beyond anything
Trust me you will be the chosen one

I was forgotten
A body scorned and broken
My soul rejected
Taken by his blood
Beyond redemption
I said I'm not worth saving

Forever taken
From the one I loved

Do I still wait for my God
And a symbol of my faith?

I can lead you down the path and back to life
All I ask is that you worship me
I can help you seek revenge and save yourself
Give you life for all eternity

Servants of the fallen
Fight to pave the way
For their saviour's calling
Of this wicked day
Through a veil of madness
With a vicious play
One man rises on
Standing in their way

Redemption
Redemption for humanity”.

[ da “Systematic chaos” dei Dream Theater (2007) ]

...

E' sempre bene il farsi venire il dubbio sulla necessità delle guerre e della soppressione degli altri.
(mi sono sempre piaciuti i metallari problematici e pacifisti).

Links

In the presence of enemies - Part I = non-video in Youtube.com (anche in HD)

Making of “Systematic chaos”

Giampaolo Ganzer condannato a 14 anni




(made in italy)


- “Hai visto alla tele, che montagna di roba hanno bruciato ?”
- “Seee, e tu ci credi ? Chissà quanta se ne pippano ... e quanta ne rivendono ! Vale un sacco di soldi.”

Chiacchiere da bar che ho ed avete sentito mille volte.
Ma in questo Paese, a pensare male spesso ci si prende : il generale dell'Arma
dei Carabinieri presto in dismissione [ 1 ] e comandante dei ROS (reparto speciale, reparto operativo nella repressione politica) [ 2 ] Giampaolo Ganzer [ 3 , 4 , 5 ] è stato condannato in primo grado a 14 anni di reclusione per «aver costituito un’associazione per delinquere finalizzata al traffico di droga, al peculato, al falso e ad altri reati, al fine di fare una carriera rapida» [ 6 ].
Pippano cocaina di buona qualità i politici e la classe dirigente in genere, come lepri ... chi li rifornisce ?
Il “cavallo” maghrebino straccione ?
No ... i pusher di strada riforniscono una massa di comuni idioti che si danno al vizio (psichico) per fare gli sboroni e credersi l'Onnipotente.

...

Ripeto l'aforisma del gobbo [ 7 : la discussione nel bar di wikipedia, sul motto e le varianti ].

16 - 07

(leggendo ancòra).
Pare che la disputa processuale sia girata attorno alla diversa interpretazione che accusa e difesa hanno dato di una struttura simil-malavitosa sotto-copertura, messa in piedi dal direttivo dei ROS : secondo l'accusa, i dirigenti condannati avrebbero tratto vantaggi economici ed altro dalla strumentalizzazione di tale struttura.
L'articolo più completo sulla sentenza è quello di Francesca Brunati dell'ANSA [ 8 ] che m'è stato evidenziato nei commenti da imaladidimente : si esplicita la caduta in prescrizione del reato di traffico d'armi (incluso nell'attività descritta) e tuttavia mancano dettagli e riferimenti ai documenti che hanno inchiodato il generale ed altri alti ufficiali.
Quando si scrive di Carabinieri ed altri organi in divisa, spesso le informazioni filtrano poco ... con la stessa premurosa censura di cui beneficiava la Chiesa cattolica fino a poco tempo fa : è ora di smetterla, i cittadini hanno il diritto d'essere informati con completezza.

Link

Droga, il generale Ganzer è stato condannato a 14 anni = articolo nel Corriere.it

Second Life n. 01






L'isola che non c'era

E Second Life [ 1 , 2 ] ?
Il mondo virtuale più spinto dai vetero-media, ultima dimora di un'utopia integralmente virtuale e realizzata ?
Gino Pino | Mazzetta [ 3 ] ci ricorda che esiste ancòra : 80.000 frequentatori consolidati che interagiscono nel metaverso costruito sulla piattaforma della Linden Lab [ 4 ].
E ci sono artisti del modding grafico, come mostrato dal blog “MiaEmlyn ♥ Second Life” [ 5 ] (da cui ho tratto le due immagini postate a copertina di questo pezzo) : paesaggi e personaggi che invogliano un vecchio giocatore di “Myst” [ 6 ] e “Uru”, come il sottoscritto.

...

(quasi mi viene voglia di entrare).

...





Sommersa dalla crisi ?

Rilasciato nel giugno del 2003 : il software consta di un motore che gira sul pc domestico (si scarica gratuitamente [ 7 ] e si installa) per macinare un metaverso remoto, costruito e abitato dagli altri utenti.
Tra il social network e il videogioco ... gli atelier degli artisti e il business solido delle Compagnie ... fino alle associazioni no-profit e ai partiti politici : l'universo virtuale ha attirato velocemente parecchio interesse ed investitori (crescita fino al 2007).
Poi, la crisi e il de profundis annunciato (forse) frettolosamente [ 8 ] : gli utenti italiani puntano il dito sull'arretratezza delle istituzioni accademiche “ferme alle slides” [ 9 ] e che non capiscono gli strumenti informatici di ultima generazione.
C'è chi si è incazzato, ed ha messo a ferro-e-fuoco qualche isola (le singole aree abitative : all'inizio dell'esperienza, ogni avatar ne ha una minuscola ma può anche decidere di andare a vivere in una comune) in una farsesca rivolta per la sopravvivenza del proprio avatar [ 10 ] già sfrattato dalla stampa.

...

(in effetti, molti dei blog che segnalo sono fermi al 2009).

...

Links

Second Life esiste ancòra = post di Gino Pino | Mazzetta

2) blog dedicati a SL

MiaEmlyn ♥ Second Life = blog di MiaEmlyn Mayflower

mySecondLife.it = rassegna stampa, news & blog

CRASHINEWS - Notizie da Second Life = blog del mensile di informazione su SL

Corporate Second Life - Indagine sulla presenza delle aziende su Second Life = blog collettivo

...

Legge bavaglio n. 01




Intro

Me ne parlò Wagner | R99 [ 1 ] tanti mesi fa.
Me ne sono occupato poco o niente, perchè ritengo che la celeberrima “legge bavaglio” sia incostituzionale (deforme) e come tale verrà clinicamente - dai giudici costituzionali - uccisa, pochi giorni dopo il parto.
Giusto.
E però.
Sono anche convinto che nel Belpaese viga un regime morbido E bipartisan, che periodicamente tasta il (basso) livello d'attenzione dei propri cittadini.
Quindi, inizio a pubblicare stralci di attenzione ad un pacchetto corposo di tante norme limitanti le funzioni fisiologiche di una vita cosiddetta “democratica”, in una nazione naive che della democrazia vorrebbe farne a meno, senza avere ancòra capito in cosa consista, la benedetta - ? - democrazia.

Censura

Milena Gabanelli [ 2 ] spiega da “Report” che - tra le altre caramelle - 1) non sarà possibile dare notizie degli elementi di indagine prima dell'udienza preliminare, e 2) non sarà possibile riprendere e diffondere immagini foto e video senza l'approvazione dei soggetti inquadrati, a meno di non essere giornalisti professionisti.
Ora.
Oltre al fatto citato dall'autrice di una delle poche testate di giornalismo investigativo che abbiamo in itaGlia, ovvero che in molte redazioni - ed anche nella sua - lavorano molti giornalisti iscritti all'albo dei pubblicisti (quindi sarebbero tagliati fuori dal mestiere), voglio sottolineare che tale norma annulla anche alcune delle potenzialità delle fonti d'informazione alternativa ... quali i blog e le testate on-line.
Fino a 4 anni di galera per chi fotografa e/o riprende in video e pubblica il materiale prodotto senza essere iscritto all'albo dei giornalisti professionisti ... (roba che - ormai - nemmeno più nella Repubblica Popolare di Cina, dove è in atto un conflitto tra Sistema e bloggers di cui nessuno parla).

...

Questo Paese rischia di somigliare sempre di più ad una versione giocosa e balocca della Corea del Nord.

...

Lascio giudicare a voi, gli effetti disastrosi che ricadono sul diritto di tutti ad essere informati nella più ampia misura e libertà : è una legge fascista, promossa e difesa strenuamente da un Presidente del Consiglio che continua a ridere in faccia ai problemi della gente.
Certo : si potrà continuare a pubblicare in Islanda [ 3 ] ... (un'alzata di testa è perlomeno doverosa).

Links

Report, Gabanelli contro la “legge bavaglio” = video in youtube.com

Report = sito ufficiale

A whale




Mammifero meccanico

La “A whale” [ 1 ] ha una lunga storia di riconversione e immatricolazione, ed è una possente nave-skimmer (ingoia e separa l'olio dall'acqua marina) partita alla volta del Golfo del Messico per ripulire l'Oceano inzozzato dagli uomini.
Batte bandiera liberiana.
Speriamo bene ...

Links

Oil-skimming ship stops in Norfolk on way to Gulf = articolo in wvec.com

Giant oil skimmer collects 6.3 million gallons of oily water in testing its cleanup worth = articolo in “CB on-line”

Polipo Paul




(mondo cane)

C'è qualcosa di psichedelico, nella vicenda di questo polipo indovino che ha azzeccato i risultati di tutte e cinque le partite di calcio della Germania, ai Mondiali di Sudafrica 2010 ... (inclusa la poco probabile sconfitta con la Serbia).
E ha predetto una sconfitta contro la Spagna [ 1 ] nella semifinale.
Comunque andrà a finire la competizione :
il già celebre Paul - che vive in un acquario della catena “Sea-Life”, ad Oberhausen [ 2 ] ed ha una sontuosa scheda wikipediana personale [ 3 ] - ha un futuro certo come veggente nella Pre-crime [ 4 ] ...

08 - 06

E ci ha preso ancòra : Germania - Spagna 0 - 1 !

...

(immagino la fila di tedeschi che vorrebbero affettare e trangugiare il povero animale).

10 - 06

Ha predetto anche i vincitori delle finali per il 3° ed il primo posto : Germania e Spagna [ 5 ] . Stiamo a vedere ...

Ja [ 6 ] !

12 - 06

Ja [ 7 ] !

(8 risultati su 8).

...





Oh

Un giorno triste è il 26 ottobre 2010, quando Paul ha lasciato questo mondo [ 8 ] ...
EH.
Mica hanno fatto in tempo, a castigarlo ... lui ha fregato tutti il 26 ottobre dell'anno scorso, e se n'è andato negli oceani siderali, paradiso dei polipi psichici.

Una prece.

T_____T

{ ma coraggio : c'è suo cuggino Ollie [ 9 ] già mascotte del Blackpool fc }.

Links

Il polpo Paul scarica i tedeschi : passa la Spagna. La Germania trema = articolo nel Corriere.it

Paul the Octopus = scheda in wikipedia.org [ eng ]

Piazza Grande n. 02






On the road

Da qualche settimana, il magazine cartaceo “Piazza Grande” [ 1 , 2 , 3 ] (scritto e distribuito dai senzafissadimora bolognesi) ha rinnovato la veste grafica ed ammicca ai lettori vecchi e nuovi usando copertine molto belle.
Ritrarre il disagio di strada attraverso la bellezza di chi lo vive può senz'altro essere giudicato “furbo” ... ma chissenefrega.

Copertina

Le scansioni delle mezze-copertine di maggio e giugno 2010.

Links

Piazza Grande = sito web

Piazza Grande = pagina su Facebook

Google AdSense




(fa senso)

Questa è bella.
Per il post scritto sulla campagna elettorale 2008 ed in particolare sui manifesti di Milly D'abbraccio (e relativo bel sedere) [ 1 ] mi è stata sospesa la monetizzazione dei bannerini di Google AdSense [ 2 , 3 ] che avete visto per mesi (direi anni) in testa a questa colonna che state leggendo.
Poco male.
Perchè non ci ho guadagnato 1 cent.
Il sistema è questo : s'incassa (virtualmente) una manciata di spicciolini che un mendicante te li tirerebbe addosso offeso - e non si sa nemmeno quanti, perchè la cifretta cambia per ogni inserzionista ed è segreta - per ogni cliccata fatta dagli utenti.
Denaro virtuale, che s'incassa materialmente solo quanto il “monte” raggiunge i 70 €.
Il numero di visualizzazione delle inserzioni (la “tiratura”, il numero di “passaggi televisivi”) conta nulla : in due anni quasi esatti ho totalizzato 132.153 impressioni su pagina - 427 clic - 54,27 € di entrate stimate [ 4 ].
Chissà, forse a dicembre avrei potuto bere qualche pinta di birra offerta da Google ... ma no, e non mi pare casuale.
Ho inserito i banner il 24 giugno 2008, e il 22 giugno 2010 mi vengono bloccati gli incassi con questa mail [ 5 ] :

“Gentile Publisher,

Nell'esaminare il suo account, abbiamo riscontrato che al momento
visualizza gli annunci Google in modo non conforme al regolamento del
programma. Ad esempio, abbiamo notato violazioni del regolamento AdSense
nelle pagine quali
http://orlodelboccale.blogspot.com/2008/04/profetico-al-50.html.

Come stabilito dal regolamento del programma, ai publisher AdSense non è
consentito pubblicare annunci Google su pagine che trattano contenuti
pornografici, tra cui foto o video che contengono immagini di nudo o atti
sessuali.

Abbiamo quindi disattivato la pubblicazione di annunci sul sito.

Il suo account AdSense rimarrà attivo. Tuttavia, le suggeriamo caldamente
di leggere con attenzione il regolamento del programma
(https://www.google.com/support/adsense/bin/answer.py?answer=48182&stc=aspe-2pp-it)
per verificare che anche tutte le altre pagine siano conformi.

Tenga presente che, qualora continuiamo a riscontrare violazioni da parte
sua in futuro, potremmo disattivare il suo account.

Cordiali saluti,

Il team di Google AdSense

Numero ID problema: 1107657
----------------
Per ulteriori informazioni riguardanti questa email di avviso, consulti il
nostro Centro assistenza alla pagina
https://www.google.com/adsense/support/bin/answer.py?answer=113058?&stc=aspe-4ai-it&hl=it”.

---

Insomma : a poche settimane dal traguardo dell'incassino, mi sospendono l'affissione della pubblicità ... non vi sembra strano ?
(e per un post pubblicato più di 2 anni fa).
Seconda scorrettezza : i banner sono stati visibili e cliccabili ancòra per giorni, dopo il provvedimento (questa è una furbatina).

Come fare ?

Bene.
Ora penso di chiudere il mio account : Google dichiara di saldare i guadagni realizzati dall'iscrizione fino alla chiusura, se superiori alla soglia di eliminazione (pari a 10 €) ed anche se inferiori alla soglia di pagamento [ 6 ].
Attenzione : se non vi sono sospensioni.
In pratica : prima dovrei eliminare tutti i post con immagini di nudo e pornografiche, poi dovrei inerpicarmi fino a Canossa (ed in pieno inverno) per chiedere scusa allo staff ... infine potrei chiudere l'account con la piccola soddisfazione di un assegnino in arrivo tra più di 3 mesi.
No, grazie.
La mia dignità vale più di 50 € e rotti : ma vaffanculo !
E se voi avete intenzione di pubblicare annunci pubblicitari sul vostro blog o sito, fatelo a tempo determinato ruotando i vari concessionari di pubblicità e chiudete ogni account dopo 6 mesi al massimo.

Censura

Conoscevo la norma del regolamento che vieta l'esposizione dei banner Google in blog che pubblicano foto di nudo (ma il nudo non implica necessariamente la pornografia) e me ne sono sempre fregato : da sempre sono contro l'infantilizzazione del web (quella prassi censoria ch'è tanto cara [ 7 ] anche alla Apple di Steve Jobs).

La repressione sessuale è la strategia preferita dei regimi.
Rimangono in calce i tempi più che sospetti dell'intervento dello staff di AdSense, per una casta fetta di culo : penosi.

09 - 07

Imalatidimente mi notifica nei commenti che anche Paolo Attivissimo de “il Disinformatico” s'è rotto i coglioni di Google AdSense [ 8 ] ed ha eliminato i bannerini dal suo blog.

Links

AdSense = scheda in wikipedia.org [ eng ]

Inside AdSense = blog ufficiale del programma pubblicitario di Google

San Giorgio




“Ad assegnare un valore ancor più ampio al culto di San Giorgio, è il fatto che fosse turco di nascita e di madre palestinese, e che lottò per liberare Beirut (sic!) dalle angherie di un drago che teneva sotto assedio la città divorandone i giovani” [ 1 ].


Santo Global

Patrono di Mosca - della Lituania - dei Rom (e di quant'altro ancòra [ 2 ]) è San Giorgio dall'allegoria forte ed amata.
Chi è il drago, oggi ?
Chi non ha immaginazione ... chi fomenta l'odio interrazziale e tra le civiltà ... come la violenta e ignorante Ida Magli de “il Giornale” [ 3 ] che non conosce le origini mediorientali del santo che è venerato anche in Palestina : è stata montata una polemica a regola d'arte sul fatto che il drappellone del Palio di Siena 2010 [ 4 ] è stato realizzato da un artista italo-libanese - Alì Hassoun - che ha fatto indossare la kefiah alla figura mitica.

03 - 06

Il Palio è stato vinto dalla contrada della Selva [ 5 ] con il fantino Silvano Mulas detto “Voglia”, sul cavallo Fedora Saura.

Links

Così si infanga la nostra civiltà = articolo di Ida Magli su ilGiornale.it

San Giorgio, Santo di cristiani e musulmani = post in “aripo's weblog”

Autoscatto n. 03




Bei tempi


Diobbono ... ma ditemi : quanto sono bello ?
Questo è un autoscatto del giugno 2009, a Vilnius.


Link

Post taggati con BUFALO


Bookmark and Share