Testata

Anne Heche ( b/n )









[ ... ]

1

Attrice non celeberrima dalle nostre parti, Anne Celeste Heche [ 1 ] da Aurora ( Ohio ) [ 2 ] ha una storia travagliata alle spalle che ho imparato durante la scrittura di questo post, leggendo la scheda wikipediana in lingua inglese ( quella italiana, omette molto di quanto ho tradotto e sintetizzato qui di seguito ).

Ha girovagato gli States assieme alla famiglia, cambiando residenza 11 volte durante l'infanzia e la prima adolescenza. E' stata anche in una comunità Amish [ 3 ].
Il padre Donald Joseph Heche racimolava soldi come direttore di coro, e raccontava alla famiglia che altri ne guadagnava trafficando in olio e benzina.
Anne inizia a lavorare come cameriera in un dinner theater [ 4 ] per aiutare la famiglia.

Dopo la morte del genitore a 45 anni per AIDS, i familiari scoprirono il suo lato omosessuale e la sua vita promiscua. Altro trauma, 3 mesi dopo il fratello Nathan ( 18 anni ) muore in un incidente stradale, uscendo dalla carreggiata con la sua auto e schiantandosi contro un albero.
Inizia a lavorare come attrice, in una soap opera televisiva in cui recita il doppio ruolo di due gemelle monozigote. Ma lei porta qualcosa dentro.
Il “guscio” si rompe on the road con gli effetti dell'uso di ectasy, il 19 agosto del 2000, guidando da Los Angeles a Cantua Creek [ 5 ] : parcheggia il SUV in una strada sterrata, e vestita solo di reggiseno, short e un paio di scarpe da ginnastica cammina per mezzo miglio nel deserto, quindi bussa alla porta di uno sconosciuto.
Le apre una ragazza immigrata, Araceli Campiz, sorpresa di vedere sulla soglia di casa la star hollywoodiana. Come se niente fosse, Anne entra in casa, si toglie le scarpe e chiede di potere fare una doccia. L'altra accondiscende le richieste, ma poi, vedendo che l'attrice non se ne vuole andare, chiama lo sceriffo della Contea di Fresno che porta la Heche all'ospedale [ 6 ].
Butta fuori tutto nell'autobiografia “Call me crazy” ( 2001 ), in cui denuncia di avere subito abusi sessuali da parte del padre, da quand'era una bambina fino ai 12 anni [ 7 , 8 ], relazioni incestuose dalle quali ha contratto l'herpes genitale [ 9 ].
Memorie ribadite a differenti media.
A. si era costruita una seconda identità di nome Celestia, figlia di Dio e sorellastra di Gesù Cristo, in un mondo di finzione chiamato “Quarta Dimensione” nel quale aveva avuto contatti con forme di vita extra-terrestre.

...

Due considerazioni : 1 ) non sempre l'ecstasy fa male, e 2 ) la deviazione psicologica mi ricorda ... [ 10 ].










2

Ha iniziato a recitare a 18 anni, in una soap opera televisiva tra le più gettonate dalle nonne worldwide : “Destini” [ 11 ].
Poi, una filmografia nutrita, tra cinema e televisione.
A pensarci bene, l'avevo già vista in “Donnie Brasco” ( 1997 ), “Sesso e Potere” ( 1997 ) [ 12 ], “Sei giorni sette notti” ( 1998 ) ...
al fianco di pezzi del calibro di Johnny Depp, Al Pacino, Dustin Hoffman, Robert De Niro, Harrison Ford.

( continua )

Bookmark and Share

Nessun commento:

Posta un commento