Testata

Telenoid R1 - R4




Un primo piano del robot Telenoid R1.



Una dimostrazione delle abilità del robot Telenoid R1.





Il robot Telenoid R4.


Loneliness narrows the uncanny valley

Starved for a little social contact? The face of a robot or doll will seem more alive to you than to someone with a brimming social life.

Talking to inanimate objects when you're feeling lonely may not be so strange after all. According to new research conducted by a team at Darmouth College in the UK and Harvard University in the US, we're more likely to perceive life in inanimate faces when we're feeling socially disconnected. In short, if you're low on human contact, you might start feeling a little less creeped out by the uncanny valley -- because those faces look more alive to you.
This is because, when people are starved of social contact, they start attributing human characteristics to objects: a face on a volleyball, for instance. Or a doll. Or... a robot [ ... ].

c|net


1

Ed ecco il feticcio.
Perché, come si legge su c|net [ 1 ] “la solitudine conduce ad una situazione sconcertante” cioè “il volto di un robot o una bambola sembrerà più vivo a voi che a qualcuno con una vita sociale ricca”;
il Telenoid R1 - R4 riproduce la voce ed anche i movimenti della testa e del busto dell'utente remoto, catturati con camera e microfono, ed ha un corpo con la pelle in silicone.


2

“R1” è la sigla nominativa di svariati robot e brand della robotica – tra i quali il prodotto dell'IIT [ 2 ] – e questo è l'antropomorfo mutilato Telenoid R1 [ 3 , 4 ] arrivato alla versione R4 e costruito dal roboticista giapponese ( e professore al dipartimento di macchine adattive all'Università di Osaka ) Hiroshi Ishiguro [ 5 , 6 ];
Ishiguro aveva raggiunto una fama globale con la costruzione del Geminoid [ 7 ], un robot che riproduceva il volto e la fisionomia del suo costruttore – quindi un androide – ed arrivato alla versione HI-4, e del Geminoid F [ 8 ] dalla fisionomia femminile e orientale ( un ginoide );
il primo soggetto non-orientale ad essere stato riprodotto come androide da Ishiguro, è stato il professore associato all'Università di Aalborg ( Danimarca ) Henrik Scharfe [ 9 ];
qui sotto, un fermo-immagine della riunione degli originali umani e corrispondenti androidi e ginoidi [ 10 ] :




Il Geminoid summit.



Il Geminoid DK.

Bookmark and Share

2 commenti:

  1. La solitudine prima portava ad una perdita di diottrie, oggi a questo. Stiamo crescendo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah ah !
      Borzum ...
      pensa quando la tecnologia di ATR ( la società di Hiroshi Ishiguro ) sarà implementata nelle [ realdoll ] ...

      ^_____^

      ===

      Elimina