Testata

Sisma in Giappone 2011






...

Alle 6.46 di venerdì 11 marzo (ore italiane) la costa orientale del Giappone è stata (scossa + devastata) da un sisma di 8.9 gradi Richter [ 1 ] che ha prodotto un'onda anomala che si sta allargando in tutto il Pacifico (in allerta anche gli abitanti delle isole Hawaii).
Infrastrutture e abitazioni sradicate dal suolo - impianti di raffinazione in fiamme (prima foto) - 10.000 vittime stimate.
Un reattore nucleare della centrale di Fukushima I (seconda foto) ha liberato vapore nell'atmosfera (esplosione controllata) e un altro è in stato critico [ 2 ].
Nell'oceano del sensazionalismo vetero-mediatico e dello strumentalismo internettiano al servizio del catastrofismo liso ... fa piacere incontrare qualche nota razionale sul sisma che ha prodotto anche una scossa alle sensibili anime italiane, ben più interessate alle puttane di cui si serve il Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi [ 3 ] (e a qualunque altra polemica utile al contrasto dell'azione di Governo) che al dibattito in corso sul futuro delle energie nel Belpaese [ 4 ].
Secchiate d'acqua fredda sulle turbolenze e le sentenze precoci sui fatti di cronaca che sono tutt'ora in evoluzione [ 5 ].
Segno :

1 - la costruzione dell'impianto nucleare (6 reattori) di Fukushima Dai-ichi è iniziata nel 1966 ed è terminata nel 1971.
Quindi il progetto è vecchio di 45 anni.

2 - il sisma è stato 30.000 volte più potente di quello che ha devastato L'Aquila (per fare un esempio).
(e la centrale sta tenendo ancòra botta).

Dell'indecenza della classe politica e di una opposizione inesistente (al massimo pittoresca) [ 6 ] è superfluo scrivere.
Cfr. : il comportamento tenuto dai giapponesi [ 7 ] nel mezzo della vera tragedia materiale ed umana.

14 - 03

Due nuove esplosioni alle ore 11 (ora locale : - 8 per quella italiana, ovvero le 3 della scorsa notte) al reattore n. 3 [ 8 ] : altri feriti e - per precauzione - la Settima flotta americana ha fatto allontanare le navi che erano al largo della zona critica a supporto dell'azione congiunta di protezione civile ed esercito nipponico ... tra cui la Uss Ronald Reagan [ 9 ] che al momento del sisma principale si trovava in acque coreane (non lontano).
Apprendo da una nota [ 10 ] del gruppo-fb “Un record di firme per fermare il nucleare (petizione)” che alcuni giornalisti locali con le palle, hanno cercato di misurare la radioattività a due chilometri dalla centrale in avaria, ed hanno ottenuto rilevazioni ben superiori a quelle limite : come fa notare correttamente chi ha scritto il post, i coraggiosi spintisi così vicino all'acme atomico non sono scienziati nè tecnici, e pertanto le loro rilevazioni sono prive di scientificità.
Ma tuttavia, ritornano dati con i quali le autorità ufficiali dovranno confrontarsi e dare risposte.

...

10 - 04

Un mese a orologeria perfetta e a “cottura lenta” come un thriller ambientale ben scritto.
Evacuazione della popolazione in un raggio di 20 Km e poi 30 [ 11 ] ... altre scosse di terremoto, la Tepco [ 12 ] annuncia e poi riversa nell'Oceano 150 tonnellate di acqua radioattiva [ 13 ].
300 eroi (curiosa ridondanza della quantità numerica) combattono contro un nemico sproporzionato [ 14 ].

...

Links

Il sisma e il nucleare = post di Oscar Giannino nel Chicago blog

Contro la tecnica e contro l'umanesimo = post di Claudio Cereda

3 commenti:

  1. ...notizia fresca fresca è che oggi il governo non retrocede sul nucleare ma da segni di democrazia...
    <> chiosano eminenti esponenti ministroni e rimpastoni...
    bufalo...prepara le riserve alimentari...acqua (e soprattutto vino).
    A volte ritornano (IL NUCLEARE).

    RispondiElimina
  2. noi poveri coglioni LeP16 marzo 2011 17:31

    (cit.) faremo le centrali nucleari solo nelle regioni che lo vorranno

    RispondiElimina
  3. EH.
    I politici, cosa NON farebbero, per una manciata di consensi !
    Cmq.
    La Destra, qualche Regione ce l'ha ... prevedo bordelli&manganelli, anche perchè i referendum abrogativi non contano una cippa.
    Eppoi.
    E' un mio vecchio sogno infantile, dormire sopra una centrale atomica :

    io
    ne
    voglio
    una
    sotto
    casa
    mia
    !

    :)

    RispondiElimina