Testata

Burattinato




Petro Poroshenko presenta “prove inconfutabili” della partecipazione della Federazione Russa nel conflitto del Donbass.



Volontari brasiliani che combattono nel Donbass assieme ai novorussi : gli Stati Uniti dichiareranno guerra al Brasile ?


1

Lo vediamo sempre più affannato e preoccupato, il cioccolataio ucràino e ambizioso burattinaio, impegnato nel portare prove sempre meno credibili all'attenzione di mass-media asserviti al dollaro.
Petro Poroshenko non era un novellino e da parecchi anni rimestava nelle stanze del Potere [ 1 ] ma evidentemente non si aspettava che la posizione di leader di uno Stato allo sfascio fosse tanto onerosa, spintonato dagli oligarchi locali e dall'“alleato” ammerigano, con l'esercito allo sbando nel Donbass e un bilancio - gravato da spese militari esose - impossibile da rattoppare ...
I passaporti di presunti combattenti russi-di-Russia nel Donbass mostrati da Poroshenko e riverberati da RaiNews ( tra gli altri ) [ 2 ] sono come la carta d'identità del “terrorista” delle stragi parigine, “dimenticata” su una delle automobili usate : una balla, i combattenti non portano con sé i documenti personali !
Ma il punto non è nemmeno questo, è lo schemino teatrale del “diritto” artato fin dall'inizio della Crisi ucraina a non stare in piedi.
Ci sono volontari russi-di-Russia, ceceni-di-Russia, serbi, e di tanti altri Paesi che combattono assieme ai novorussi; e ci sono volontari polacchi, lituani, e delle destre europee che, intossicati da un retaggio ideologico “fascisti contro comunisti” che oggi nemmeno esiste più, combattono assieme agli ucraini.

22 volontari a supporto della Novorossija ( Stato federale della Nuova Russia [ 3 ] ) sono arrivati dal Brasile, e le ultime notizie danno 9 di loro caduti in battaglia : la NATO dovrebbe aggredire la nazione sudamericana ?
Armi ne sono arrivate da una parte e dall'altra, dalla Federazione Russa e dai Paesi NATO.

2

Rivedetevi il film della crisi, riguardate come gli USA e un Occidente inquinato stanno rimestando in Ucraina da più di un anno ( da anni ) contro i propri princìpi dichiarati, e contro la maggiore ragione russa del ricongiungimento etnico con terre regalate dai dittatori rossi alla R. S. S. Ucraina con la gente, le vacche, i trattori, le fabbriche e le attività di estrazione ...
terre russe che mai nella Storia erano state ucraine [ 4 ].
Se l'UE considerava ci fosse davvero una “questione ucraina” aperta e dolente, essa andava affrontata con gli strumenti diplomatici ed economici a tempo debito, e senza ricorrere alle porcherie ammerigane eseguite dai grandi finanzieri come George Soros e dal braccio lungo della CIA, partendo dal ribaltamento dell'assetto politico democraticamente stabilito ( anche secondo l'OSCE ! ).
=
UE di gnomi politici espressi da Stati clienti, per giunta posturati a 90 gradi.
Anzi, meno : UE che nemmeno esiste ( per come viene dispacciata dai mass-media, vedi il teatro dei burattini ), è solo un grosso strumento burocratico per l'esecuzione di speculazioni economiche e finanziarie sia sui propri partecipanti più deboli, che su Paesi esteri come l'Ucraina ( pronta a un inaffrontabile indebitamento con la BCE per la “ricostruzione e sviluppo” - ah ah ah ! - e la conseguente spirale di debito pubblico ).

...

( segue )

Bookmark and Share

4 commenti:

  1. Siamo tutti burattini nelle mani dei nasoni, dice qualcuno. Anche gli 'ammerigani', evidentemente.

    RispondiElimina
  2. L'Ammeriga è stata partorita dalla massoneria, altroché dalla volontà popolare ...
    ''Nasoni'' ( = ebrei ) o meno, è chiaro che l'elezione del Presidente ammerigano è una farsa come tutte le altre farse ''democratiche'' : Obama Barack è un burattino integrale, ma anche i Presidenti che un minimo di Potere economico ce l'hanno ( vedi la dinastia Bush ) devono cmq. rendere conto a un coacervo di interessi finanziari superiori.

    RispondiElimina
  3. Europei? utili idioti in casa dei quali creare una guerra per gli interessi de Lo Stato Canaglia.

    RispondiElimina
  4. > L'Ammeriga è stata partorita dalla massoneria, altroché dalla volontà popolare ...

    Rimando ad uno scambio di commenti originatosi più o meno qui.

    RispondiElimina