Testata

Claudio De Diseño Alba




Un radiografo con la tuta da lavoro, Francia, Prima Guerra Mondiale [ 1 ] : è l'attuale avatar [ 23 ] faccialibresco di Claudio Alba.





Paesaggi urbani ( 2013 ), fotografie di Claudio Alba per la mostra collettiva “Post Cards” [ 4 ].

1

Uno degli utenti che meglio usa la piattaforma da Menlo Park è Claudio Alba ( progettista di interni, fotografo, cybernauta ) [ 5 ] titolare dello studio di design De Diseño ch'è open space in sinergia fisica e operativa con il Fiorile di Patti Campani [ 6 , 7 ].
La bacheca è un'estensione dell'umido pied-à-terre in via Caldarese ( a due passi dalle Due Torri ) ... anzi una estroflessione digitale degli umori del nostro eroe radical chic resistente alle intemperie, tipico bradipo bolognese pacione ma capace di movimenti fulminei alla bisogna ( spesso, per allietare con il gioco la deliziosa cagnetta Marie ).
Di primo acchito e non conoscendo già la persona, le postate in bilico tra intimità e distopia potrebbero essere definite malumori, voglia di spiacere al prossimo fino a stimolare il disgusto con oggetti discutibili : significativa e ormai famosa nel circolo degli amici, è la galleria dei peggiori regali di natale, imbastita ogni anno nella sua bacheca virtuale ...

una collezione di chicche 100% strane.
( esempio : [ 8 , 9 , 10 ... ] ).
In realtà.
Il nostro Eroe Resistente vuole permearsi al mondo esterno, usando anche le difese digitali.






2

Le probabili sembianze di Claudio [ 11 ] in una vita precedente.
Dicono che nell'America Centrale esista ancòra una Foresta dei bolognesi destinati alla reincarnazione nella Grassa ...
( ma le coordinate sono sconosciute ).

Bookmark and Share

3 commenti:

  1. Ecco la distruzione edilizia che con un nuovo tumore ne sostituisce uno precedente.
    C'erano delle strutture interessanti in quei posti, come i locali (penso si trattasse dell'ex mercato ortofrutticolo, può essere?) in cui era ospitato il Link.

    Precludere quell'area ad utilizzo logistico futuro per i rifornimenti di derrate alimentari vitali (il "vitali" è pleonastico ma questi idioti non hanno capito nulla di cosa arriverà) via ferrovia è la più colossale pianificazione suicida della città.

    RispondiElimina
  2. Sono due prospettive diverse, non è la stessa a distanza di mesi, anche se possono ingannare.
    Sì, è l'ex-mercato ortofrutticolo, di cui una parte ( con la torre ) rimarrà in piedi a testimonianza dell'antico uso dell'area : [ http://www.comune.bologna.it/laboratoriomercato/download/nuovo_mercato.pdf ].
    Qui, il sito ufficiale : [ http://www.mercatonavile.it/ ].

    ...

    Sono d'accordo con te, sul futuro prossimo venturo, che forse è molto vicino : il capitalismo competitivo è, nell'Occidente saturo, attaccato alla bombola d'ossigeno di cataclismi naturali ( magari innescati da homo ), guerre, ed eventuali schiavizzazioni di Popoli bianchi da parte di altri Popoli bianchi ( e penso alla UE del Blocco Centrale e dei PIGS, con milioni di italiani che plaudono alla Krautia e all'Unione Europea, nonostante 15 anni di bieca depredazione ).

    RispondiElimina