Testata

Migranti , numeri


anno
migranti
sbarcati
domande
accettate
2008
+ 379.118
36.951
31.723
54%
2009
+ 245.693
9.573
19.090
40%
2010
+ 231.096
4.406
12.121
54%
2011
+ 172.857
62.692
37.350
40%
2012
+ 335.640
13.267
17.352
74%
2013
+ 534.364
42.925
26.690
61%
2014
+ 92.352
170.100
64.886
60%


Legenda

anno : anno di riferimento per la riga di valori;

migranti : la variazione del numero di stranieri residenti a 0039, al primo gennaio dell'anno successivo a quello segnato [ 1 ]; attendo i dati del 1° gennaio 2016 ( relativi al 2015 ) per completare la tabella, tali dati dovrebbero essere pubblicati dall'ISTAT a giugno;
sbarcati : il numero degli sbarcati identificati, durante l'anno segnato [ 2 ];

domande : il numero complessivo delle domande d'asilo presentate [ 3 ];
accettate : la percentuale delle domande accettate sul numero di domande esaminate [ 3 ].


anni
migranti
sba. 1
sba. 2
acc. 1
acc. 2
2008 - 14
+ 1.991.120
339.914
17,1%
5,0%
29,1%


Legenda

anni : intervallo di anni presi in considerazione;
migranti : saldo del numero di stranieri residenti, nel periodo;
sba. 1 : saldo del numero di sbarcati identificati, nel periodo; 

sba. 2: rapporto tra sbarcati e variazione del numero di stranieri residenti nel periodo, espresso come percentuale;
acc. 1 : rapporto tra richieste d'asilo di vario titolo accettate ( proiezione – pari a 98.776 – sul totale delle domande calcolata sulla base di quelle esaminate e accettate ) e variazione del numero di stranieri residenti nel periodo, espresso come percentuale;
acc. 2 : rapporto tra richieste d'asilo di vario titolo accettate ( proiezione – pari a 98.776 – sul totale delle domande calcolata sulla base di quelle esaminate e accettate ) e numero degli sbarcati nel periodo, espresso come percentuale.


I migranti scappano dalle guerre che noi abbiamo fatto scoppiare per il nostro interesse.
credo dell'“italiano” medio


1

Siccome i numeri sui migranti, e specialmente quelli che arrivano sui barconi strappalacrime, vengono sparati dai mass-media del regime liquido a scopo sensazionalistico per ottenere il massimo effetto emotivo ed aprire così le porte ad una immigrazione massiva incondizionata, ho cercato, aggregato e comparato i dati ufficiali sull'immigrazione verso 0039 negli anni dal 2008 al 2015.

Da cui si evince che gli aventi diritti d'asilo ( riconosciuti tali dagli uffici preposti ) sono meno di 3 su 10 sul numero complessivo degli sbarcati ( ma non tutti arrivano sui barconi attraverso il Mediterraneo, vedi gli anni in cui il numero di richiedenti eccede quello degli sbarcati, ad esempio ), e circa 5 su 100 in rapporto alla crescita della popolazione straniera nello stesso periodo.
Pertanto l'asserzione che ho riportato sopra è falsa.

{ letture : [ 4 , 5 , 6 , 7 ] }.

2

Ma ...
quali sono i presupposti per la concessione del diritto d'asilo, siccome “spesso chi fugge da persecuzioni non è in grado di fornire la prova di taluni aspetti della propria situazione, secondo i canoni normali (documenti / testimonianze)” ?
Mandare a memoria una storia, raccontarla subito, e saperla ripetere [ n ] volte senza incorrere in incongruenze logiche :


Il richiedente ha l’onere di provare gli elementi su cui si fonda la propria domanda. Peraltro, poiché spesso chi fugge da persecuzioni non è in grado di fornire la prova di taluni aspetti della propria situazione, secondo i canoni normali (documenti / testimonianze), l’art. 3, comma 5, D.Lgs. 251/2007 ha attenuato l’onere probatorio, stabilendo che i fatti allegati sono “considerati veritieri” se:

(i) il richiedente ha compiuto ogni ragionevole sforzo per circostanziare la domanda;
(ii) ha prodotto tutti i documenti in suo possesso e motivato la mancanza di altri elementi significativi;
(iii) le dichiarazioni sono coerenti e plausibili e non contraddittorie con altre informazioni di cui si dispone;
(iv) la domanda è stata presentata prima possibile, salvo giustificato motivo per ritardarla;
(v) dai riscontri effettuati, il richiedente è, in generale, attendibile.

[ fonte ]


3

Al 1° gennaio 2015, risultavano residenti in “Italia” 5.014.437 cittadini stranieri [ 8 ].
Di questi, 2.629.289 erano europei ( UE ed extra-UE ) pari al 52,43% del totale, e 2.385.148 extra-europei ( 47,57% ).

La spinta demografica degli stranieri è bene rappresentata dalla statistica delle scuole di 051 : in 19 istituti comprensivi su 21 ( istituti che ospitano le classi dalla scuola materna alla scuola media ) la presenza di bambini stranieri eccede il 30%, con punte del 70+% [ 9 ].
E la situazione dei disoccupati da 45 a 55 anni a 051 e provincia è drammatica : [ 10 ].

2016 - 08 - 08

Ho aggiornato la riga statistica del 2015 [ 11 ] :


anno
migranti
sbarcati
domande
accettate
2015
+ 11.716
153.843
83.245
42%


Le statistiche complessive dal 2008 al 2015 :


anni
migranti
sba. 1
sba. 2
acc. 1
acc. 2
2008 - 15
+ 2.002.836
493.757
24,7%
6,7%
27,1%

Dall'inizio dell'anno 2016 a fine luglio, sono sbarcati nella penisola italiana 88.351 migranti, all'incirca quanti nello stesso periodo dell'anno precedente [ 12 ];
il flusso non accenna a diminuire, e sono in aumento sia la cifra degli ospitati nei vari centri d'accoglienza ( da 103.792 a 138.312 ) che la proporzione degli sbarcati sul totale degli stranieri nel Paese ( dal 17,1% al 24,7% ) : il sistema non riesce più ad assorbire il flusso, e nemmeno a fingere l'apparenza di un'accoglienza decente; i tanti africani che chiedono l'elemosina nelle strade delle città sono l'istantanea della situazione.

Bookmark and Share

2 commenti:

  1. Purtroppo non ci sono dati, riscontri e misure che tengano rispetto all'evidenzia di un nuovo oppio delle menti che ottenebra masse e vertici "cattocomunisti" con le loro molteplici connotazioni antiscientifiche, antistoriche, sadiche, masochistiche, moraliste, antilocaliste, nichiliste, sottomissive filoislamiche, globaliste, antiidentitarie, dirittiste, etc. .

    Io li odio ogni giorno di più questi nemici collaborazinisti che sbarcano ogni giorno barcate di delinquenti, balordi, islamici, terroristi, machisti, cialtroni, fondamentalisti (qui c'è la loro affinità di genere), nocenti, ultraprolifici, violenti, senzarteneparte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questi migranti sono tipicamente gente giovane, forte, che spinge.

      Ma io voglio rimanere ai numeri, perché i numeri semplici smascherano tutte le cazzate sparate dai collaborazionisti della Sinistra Sì-global, dalla falsa identità migrante = profugo ( qui sopra sputtanata ) al per fortuna che ci sono loro che pagano le pensioni ai nostri vecchi che è doppiamente falsa : sia perché occorrono 5 - 6 lavoratori attivi per fare con i contributi la pensione lorda di 1 lavoratore non più attivo ( da cui una folle crescita esponenziale di nuovi contribuenti necessari a fare stare in piedi questa piramide alla rovescia ), sia perché questa frenesia ridicola è assolutamente malata, stante la [ fase terminale del sistema capitalista occidentale ];
      vedi i [ deliri di Massimo D'Alema e della classe dirigente “italiana” ] ( ed europea occidentale ).
      I collaborazionisti sono ex-comunisti convertiti completamente all'ideologia capitalista della crescita infinita in quella [ conferenza stampa di Achille Occhetto alla Bolognina ], mentre, come tu stesso ricordi qualche volta, i regimi comunisti tenevano e tengono bene sotto controllo i conti e il debito pubblico ( vedi quelli dell'Est Europa all'uscita dal comunismo ).
      I collaborazionisti sono i figli della baldoria che si credono più furbi di tutti, sono i parvenu arroganti che non vogliono cedere 1 cm al buon senso.

      { poi c'è la massa, che non capisce un cazzo }.

      ===

      Elimina