Testata

Gasata




La disinibita e bisessuale Julia Volkova è stata la protagonista di party memorabili nella “nuova Mosca” : beata Russia !
Slegata dall'oscurantismo clericale e poi dal moralismo socialista ( in fondo borghesuccio ), non ha legacci moralizzanti ed ipocriti.
I 70 anni di regime comunista e di ateismo di Stato non sono stati inutili, se hanno incubato la generazione odierna ...


Links

Bufalo = Liscia

Bufalo = Julia Volkova

7 commenti:

  1. Putin ha passato a medvedev (che ha già ricevuto la valigia per il controllo delle armi nucleari)le chiavi del cremlino e lui è diventato primo ministro.
    Numero di vice premier: 11.
    La squadra è quasi la stessa del governo Putin uscente e molti suoi rappresentanti attuali sono legati a doppio filo a gazprom.
    sergei ivanov, fido di putin, diventerà segretario del consiglio per la sicurezza.
    Intanto in Piazza Russa si fanno parate militari digrignando i denti al mondo.
    Il loro governo termina nel 2020.
    duemilaventi
    DUEMILAVENTI
    Beata russia...beati loro!!!

    ps: medvedev non è un giocatore di calcio.

    RispondiElimina
  2. La Russia è energija giovane che salverà l'Europa (e il mondo intero).

    La Russia è Vera ...

    e adesso torno ad ascoltare "Land of confusion" dei Genesis, dal "Live over Europe" (2007), e buonanotte ai suonatori del web.

    RispondiElimina
  3. Non so con quale parte del corpo ti esprimi quando parli della Russia...
    salverà l' europa? il mondo?
    parla con un polacco, poi ne discutiamo di nuovo.

    ps: nessuna offesa personale verso il signor il russo, ovviamente.

    RispondiElimina
  4. La Russia è come il maiale (o la maiala) : non si butta via niente ...

    ---

    Lo so, la conosco la "filastrocca" che i polacchi tirano fuori quando gli parli dei russi : ci hanno portato via tutto ... era meglio se la Guerra l'avessero vinta i nazisti ...
    Ho visto anch'io le scritte sui muri nella periferia di Varsavia, inneggianti "la Polonia è polacca" (date voi il significato più corretto).
    La Storia procede per cicli e c'è poco da fare : la confederazione polacco-lituana era estenuata da quattro secoli di battaglie campali contro i vicini di casa (Prussia, Austria-Ungheria e Russia) ... la Russia è il presente e il futuro.

    RispondiElimina
  5. Ti consiglio queste foto che ho trovato nel Web.

    RispondiElimina
  6. Ed il massacro degli ufficiali dell'esercito polacco a Katyn (comandato da Stalin su consiglio di Beria) è solo uno dei episodi più recenti dell'odio polacco verso i vicini fratelli slavi.
    Ti/vi consiglio questo film di Andrzej Wajda, se non l'hai/avete visto.

    RispondiElimina
  7. Vabbè, comunque juLIA VOLKOVA è LA PIù GROSSA FREGNA DELL'uNIVERSO, IL RESTO SON CHIACCHIERE!!

    RispondiElimina