Testata

Il vero Lebowski



Sarà quello "vero" ?

Ho ricevuto dal Marmus questa mail, e la riproduco : oggi pomeriggio sarò anch'io con gli amici al videonolo, e verificherò la faccenda con la mia nuova macchinetta fotografica (spero che Walter porterà la videocamera) ... m
ale che vada, sarà un mini-happening con gli amici ...
Il bello è che gli amerikani - tra le altre cose - hanno fondato
una religione definita "dudeismo" sulla filosofia di vita di "Dude" Lebowski, ed organizzano un happening nazionale dedicato alla pellicola-cult dei fratelli Coen "Il grande Lebowski" (che quest'anno si terrà nel Kentucky) ... cosplay, birrocciate ed attori "originali" del film inclusi.
Artisti grafici come Erik Rose ci hanno lavorato sopra, con gli ottimi risultate che potete vedere cliccando sull'immagine di copertina.
Il Drugo (traduzione impropria nell'italiano dell'originale "Dude", un evidente ripescaggio dalla terminologia beatnik di "Arancia meccanica") per me è sempre stato come un fratello maggiore, anche io mi sono alimentato solo ad alcolici (e ho fatto il cazzone più del solito) in diversi ed irripetibili "stralci" della mia vita : che nostalgia di
quegli aurei tempi, ma stanno tornando.
Ma ecco la lettera marmusiana che m'è arrivata via posta elettronica ...

ATTENZIONE: NOTIZIA UN PO' APPROSSIMATIVA MA FONDATA E CONFERMATA

DOMANI, SABATO 14 GIUGNO, CREDO DALLE ORE 18

AL VIDEONOLEGGIO DI VIA PARIGI (LATERALE NAZARIO SAURO)

SARA' PRESENTE IL VERO GRANDE LEBOWSKI

CIOE' NON L'ATTORE JEFF BRIDGES

BENSI' IL VERO DUDE ("DRUGO"), AMICO DEI FRATELLI COEN,

CHE HA ISPIRATO L'OMONIMO ED IMPAGABILE FILM.

ORGANIZZO DEL MAESTRO MERINI
(REGISTA PAGLIONE/CAVEDAGNE NONCHE' BATTERISTA LOU DEL BELLO)
CHE DICE CHE CHI FA LA TESSERA SOCIO NOLEGGIO
AVRA' IN OMAGGIO UN BIRILLO DA BOWLING AUTOGRAFATO DAL DRUGO



Era proprio lui !

Cazzo, Jeff Dowd era davvero in città - ospite del Biografilm festival - e abbiamo birrocciato un po' insieme !
Com'è nella realtà materiale l'uomo che ha ispirato ai Coen il personaggio di "Drugo" Lebowski, interpretato sullo schermo dal bravo Jeff Bridges ?
Beh ragazzi ... è come il "nostro" Ted Hemmann : uno yankee "gigione" e carismatico, una "cartola" da party-boy che non può davvero non esserti simpatico di primo acchito. Pare che nella vita faccia il produttore cinematografico.
Accompagnato dal babbo - prof. universitario, pure lui disponibile alle chiacchiere - è rimasto un paio d'ore con i ragazzi e le ragazze accorse al circolo con videonolo "Occhioprivato" di via Parigi per quello che davvero è stato un vero happening con invasione di strada (e come ce ne dovrebbero essere sempre, a Bologna) ed in particolare segnalo l'occupazione di suolo pubblico compiuta da Zefram, che in un momento di stanchezza ha preso una sedia e s'è piazzato proprio in mezzo all'asfalto : un plauso all'organizzazione e al "salumiere" Matteo, che ha continuamente rifornito i presenti di affettati, formaggi, pane, olive nere e ... birra alla spina, a volontà ! (anche rutto libero, perchè no).
Bella occasione per incontrare gente nuova e (ri)vedere amici del web e/o della vita materiale : sono stato così felice di incontrare l'avatar splinderiano Maude Lebowski - che proprio dal film (la figlia del L. miliardario) ha tratto il nickname - una dieffina che più volte ha "picchiato" il Bufalo nel cyberspazio, ed invece "dal vivo" era persino timida ... bella figa, lo devo scrivere (e sono sempre disponibile a fare del s/m con lei, lo ribadisco).
L'incontro tra il "grande Lebowski" bolognese - Ted - e quello amerikano sarebbe stato il massimo, ma il nostro era indisponibile.
C'è stato però il contatto tra Jeff e Zefram - clamoroso - di cui Walter farà un video : state sintonizzati, lo vedrete sul blog Atypicalmovie ...
Anche Anna ha filmato un po' di nastro, ed attendo pure il suo "girato" ...

Glossario

"Drug" - ДРУГ - in lingua russa significa "amico". "Drugo" non è che l'italianizzazione del termine (c'è sempre la Russia di mezzo).


Links

Jeff Dowd & Associates = sito ufficiale

Atipicalmovie = Jeff Dowd "Lebowski" a Bologna

Intervista di Piero Di Domenico a Jeff Dowd (nel sito de "L'occhioprivato")

7 commenti:

  1. Te lo meriterestiil premio Pulitzer!
    Post di una bellezza sconvolgente.

    RispondiElimina
  2. Valà, amico ... che al massimo, mi daranno la puliTZia dei cessi ...
    Aspetto - e non solo io - i video dell'happening (hai tanto di quel materiale che ti consiglio di spezzare) ...

    RispondiElimina
  3. Quello di sabato è stato un grande e molto divertente evento, fornite il vostro materiale a Bufalo per le testimonianze!!

    Brian Ovo

    RispondiElimina
  4. Dimenticavo la cosa più importante, ricordare che si è trattato del primo Leboski party in Europa, quindi dobbiamo prepararci ad organizzare il secondo per il 2009!

    RispondiElimina
  5. Questa mica è male, Brian ... direi che ci potremmo lavorare sopra, che figata ...

    RispondiElimina
  6. L'ho beccato appollaiato sulle botti di Tamburini :)

    RispondiElimina
  7. a Matteo :

    ma chi, il Lebowski "originale" o quello bolognese, cioè il nostro Zefram ?

    RispondiElimina