Testata

Mandiamoli affanculo

La grande bazza del voto anticipato

Ha ragione Beppe Grillo quando parla di "cortocircuito democratico" e di auto-referenzialità assoluta dei partiti : si fanno i cazzi loro, soprattutto quando c'è da lordare le loro già immonde tasche.

Link

"Il voto anticipato regala 300 milioni alle casse dei partiti" - articolo di Claudia Fusani in Repubblica.it

4 commenti:

  1. Bene, nella prima pagina del sito che mi hai segnalato leggo :

    "ENERGIA: PD, PER RINNOVABILI IL SUD E' GRANDE CHANCE".

    Ora, faccio due osservazioni :

    1) non mi pare siano stati già aboliti gli articoli nella lingua italiana, sarebbe garbato non ometterli,

    2) è da quando ero bambino che sento parlare del problema del Mezzogiorno,

    3) è da quando ero poco più che bambino che sento parlare delle energie rinnovabili (e alternative).

    Ora, chi mi dice che il Pd manterrà tali impegni, sbandierati da TUTTI i partiti italiani (o quasi) ad OGNI elezione che ricordo fin dal raggiungimento della maggiore età, ormai vent'anni fa ?
    Il Pd non è il mio partito.
    Anzi, sinceramente, mi fa abbastanza senso e lo ritengo l'apice della tragica farsa italiana.
    L'insieme dei partiti ha perso ogni credibilità e questa NON E' una democrazia.

    Con affetto,

    il Bufalo.

    RispondiElimina
  2. Io voterò per il PD, oltre che i radicali!

    RispondiElimina
  3. @ Walter : o stai scherzando, o ti sei bevuto il cervello ... che pena vedere Marco Pannella che va ad elemosinare un posticino nel partitone che c'ha nello stomaco i teodem e la Binetti come fossero murene affamate !
    Anche i dirigenti radicali hanno perso la mia stima, dovrebbero correre da soli, altrochè !
    Io invalido tutte le schede e non ci penso più.

    RispondiElimina