Testata

C19/N



Ritaglio dall'articolo de la Repubblica, sottolineato.



Archivio

di Marco Poli


La Propaganda del Regime ci racconta incessantemente che i preparati sperimentali ''anti-Covid'' sono assolutamente sicuri e che le reazioni avverse importanti al Sacro Vaccino sono casi ''rari'' oppure ''rarissimi'', contro l'evidenza dei fatti di cronaca che – è sempre bene ricordarlo – sono appena la punta dell'iceberg del fenomeno sommerso degli eventi avversi { ... [1][2] ... }, di analisi più accurate eseguite da associazioni professionali ... e nonostante le stranezze dei grafici statistici ufficiali { ... [3] ... } che dovrebbero fare dubitare gli esseri senzienti.

1

Alla fine di giugno, due professionisti della Medicina hanno sottolineato alcuni aspetti che, ovviamente, non sono stati evidenziati dalla Propaganda, e suggerito una certa cautela nella somministrazione della terza dose dei preparati sperimentali ad mRNA;
sia il dott. Antonio Cassone [4] che il prof. Roberto Cauda [5] sono medici pro-vax dichiarati e dai curricula robusti, il secondo si è detto addirittura favorevole all'inoculazione del preparato nei bambini [6].

Il documento originale, credo sia una lettera pubblicata da la Repubblica :


Covid, attenzione alle terze dosi: meglio non continuare con i vaccini a Rna

Chi si è immunizzato con Pfizer o Moderna dovrebbe usare un vaccino diverso, come quelli proteici. Perché gli effetti avversi potrebbero aumentare dopo ogni richiamo

[7]


Un sunto sostanzioso, è leggibile ( in chiaro ) sul sito dell'Agenzia DIRE :


Vaccino, l’esperto: “In caso di terza dose, valutare quelli proteici anziché a mRna”

Antonio Cassone, membro dell'American Academy of Microbiology e già direttore del dipartimento di Malattie infettive dell'Iss, insieme al professore ordinario della Cattolica, Roberto Cauda, mette in guardia sull'insorgenza di infiammazioni sistemiche in caso di terza dose con i vaccini a mRna

“Questa lettera è un’avvertenza. Vorremmo che i dati per la terza dose su qualsiasi vaccino fatto siano chiari e che la sperimentazione sia condotta. C’è ancora poca conoscenza di quel che può succedere con il ripetere della somministrazione, la terza, di un vaccino a Rna a breve distanza [ ... ].

[ ... ] C’è tuttavia un diffuso convincimento che si debba fare un richiamo per affrontare meglio le varianti, compresa la Delta. Ecco, se un richiamo va fatto – spiega Cassone – noi invitiamo da tempo a valutare alcune condizioni: i vaccini a Rna messaggero, sia Pfizer che Moderna, hanno avuto nei trials clinici per l’autorizzazione in emergenza, degli effetti sistemici, quali mal di testa, febbre e dolori, molto più frequenti dopo la seconda dose rispetto alla prima. Inoltre, c’è evidenza dalla letteratura scientifica che il vaccino a Rna è una molecola che in dosi ripetute tende ad avere una risposta infiammatoria sistemica di un certo peso“.

I RISCHI DI UN’INFIAMMAZIONE SISTEMICA

Per Cassone e Cauda la reattogenicità di un vaccino a Rna, così viene chiamata la risposta del corpo con effetti avversi dopo la somministrazione, potrebbe essere abbastanza alta da non giovare al soggetto o persino da comprometterne l’efficacia indotta dal vaccino stesso. “L’infiammazione sistemica indotta dagli effetti del vaccino può infatti compromettere l’efficacia data dal siero stesso – spiega Cassone – L’infiammazione sistemica colpisce diversi organi, alcuni di questi sono deputati alla risposta immunitaria, quindi la risposta che induciamo con il vaccino può non essere prodotta in modo adeguato. Se l’infiammazione prosegue, quelle stesse citochine che ci aiutano nella risposta immunitaria la deprimono. Quando si oltrepassa un certo livello di infiammazione post vaccino questo inficia la protezione, ed un dato è stato già visto nei prodotti a Rna. Tanto che le aziende che hanno lavorato sui vaccini a Rna hanno scelto la dose più piccola per l’autorizzazione nei trial”.

[ ... ].

[8]


2

Ricordo che lo Stato di Israele ha iniziato la campagna di vaccinazione degli over60 con la terza dose ( di un preparato Pfizer vecchio, non tarato sulla variante Delta ) tre settimane fa [9] ed ha recentemente iniziato il richiamo per gli over40 [10].

Nel nostro Paese, il ministro Roberto Speranza [11] ha dichiarato di avere GIA' acquistato le dosi di ''vaccino'' per inoculare la terza dose a tutti i cittadini italiani [12].

=

Note

[1] : ''Notizie'', Marco Poli, VK, 9 agosto 2021, [ https://vk.com/wall170191717_1398 ].
[2] : ''Notizie'', Marco Poli, VK, 20 agosto 2021, [ https://vk.com/wall170191717_1413 ].
[3] : ''Qualche numero'', Marco Poli, VK, 16 agosto 2021, [ https://vk.com/wall170191717_1410 ].
[4] : Curriculum vitae, Cassone Antonio, { PDF }, [ https://www.ospedalerc.it/files/old/CV%20Cassone.pdf ].
[5] : Roberto Cauda, Università Cattolica del Sacro Cuore, [ https://docenti.unicatt.it/ppd2/it/docenti/46293/roberto-cauda/profilo ].
[6] : ''L'infettivologo. Cauda: «Non dovremo vaccinarci per decenni. Ora priorità ai bimbi»'', Paolo Viana, Avvenire, 2 agosto 2021, [ https://www.avvenire.it/attualita/pagine/non-dovremo-vaccinarci-per-decenni-ma-i-bambini-adesso-siano-la-priorit ].
[7] : ''Covid, attenzione alle terze dosi: meglio non continuare con i vaccini a Rna'', Antonio Cassone e Roberto Cauda, la Repubblica, 23 giugno 2021, [ https://www.repubblica.it/salute/2021/06/23/news/richiami_covid_-307142443/ ].
[8] : ''Vaccino, l’esperto: “In caso di terza dose, valutare quelli proteici anziché a mRna”'', Chiara Organtini, Agenzia DIRE, 28 giugno 2021, [ https://www.dire.it/28-06-2021/648750-vaccino-esperto-in-caso-terza-dose-valutare-proteici-anziche-mrna/ ].
[9] : ''Israele, terza dose di vaccino a over 60. Primo Paese al mondo'', Rai News, 29 luglio 2021, [ https://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Israele-da-domenica-terza-dose-di-vaccino-a-over-60-primo-paese-mondo-d4e3c527-aaa1-4296-8b53-fa5becdf5ee6.html ].
[10] : ''Covid Israele, da oggi terza dose vaccino a over 40'', adnkronos, 20 agosto 2021, [ https://www.adnkronos.com/covid-israele-da-oggi-terza-dose-vaccino-a-over-40_5fEsieAGl5SsKS4hn7Vxkl ].
[11] : Curriculum Vitae, Roberto Speranza, Ministero della Salute, { PDF }, [ https://www.salute.gov.it/imgs/C_17_minpag_1055_25_file.pdf ].
[12] : ''Speranza: “Terza dose? Già acquistati vaccini sufficienti per le somministrazioni, aspettiamo le indicazioni dalle autorità scientifiche”'', il Fatto Quotidiano, 5 agosto 2021, [ https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/08/05/speranza-terza-dose-gia-acquistati-vaccini-sufficienti-per-le-somministrazioni-aspettiamo-le-indicazioni-dalle-autorita-scientifiche/6284516/ ].

===




---

{ prima pubblicazione del post su VK, il 24 agosto 2021 : [ 13 ]; su FB : [ 14 ] }.


[ ... ]

Nessun commento:

Posta un commento